lunedì 16 aprile 2007

Il Tam Tam del NON-FAX

Cambia le procedure del NIC - Stop al FaxQuesta azione non vuole essere irriverente nei confronti di nessuno, vuole essere solo un modo per fare sentire la voce dei protagonisti del web (specie dopo Nova) per fare progredire questo paese, oramai lumino di coda dell'Europa Online.

Chiedono di essere ascoltati: alibi74, artgatt's soft, ATMB, babanetcom, barberouge, bayle, blog di html.it, blue volvox, corriere del web, danKan, davide, diplod, emanuele aka P|xeL, etechs, european web host, femetal, francesco, generazione bLog, gill's, giowind, hosting talk, ict blog, il bello hosting, impresa lavoro, joomla!, lorenzo, lorenzo breda, lotek, marco cattaneo, massimo, mausblog, merlinox, mr_beezns, napolux, ned, sapientone, silvicius, stenet, thecloud.org, theprincy, tnt magazine, web *.0, ...

Segnalo inoltre un interessante punto di vista rilevato da thecloud.org sulla trasparenza della scadenza dei domini.

Per entrare in lista vi basta commentare questo post, con il Nic del vostro blog o meglio ancora del post per farvi ascoltare.

Un primo importante traguardo è stato ottenuto: Punto Informatico ha scritto un articolo sulla problematica sollevata!

Se non avete capito bene di cosa si tratta: leggete qui!

46 commenti:

LBreda ha detto...

Iniziativa decisamente da supportare. Spero abbia seguito. Ecco il post.

Maurizio ha detto...

Come non associarsi? E' incredibile quante persone la pensino allo stesso modo senza neanche saperlo! Messo il post con relativo bannerino! Ah, ovviamente ho anche firmato la petizione...

Maurizio ha detto...

Ooops...dimenticavo...ho visto che alcune persone hanno firmato solo con il nome o addirittura con un nickname. Ma una petizione per essere valida non richiede Nome e Cognome? Io credo di si. Nel caso lo specificherei nella pagina della petizione.

Emanuele aka P|xeL ha detto...

Vi ho linkato anch'io e sono a sostegno della protesta. :-)
Saluti,
Emanuele aka P|xeL

Emanuele aka P|xeL ha detto...

Oltre al link su del.icio.us, ecco anche il link dell'articolo sul mio blog.
Giusto per esser precisini! ;-)
Ciao,
Emanuele aka P|xeL

massimo ha detto...

4 anni fa ci ho lasciato un dito a ricomporre il numero di fax sempre occupato del NIC! voglio essere risarcito!

Merlinox ha detto...

@massimo: mi sa che è tardino! Però se trovi un medico che ti certifichi... :)

ATMB ha detto...

Io mi unisco. =)

Andrea Pietrarota ha detto...

Concordiamo pienamente.
la redazione del CorrieredelWeb.it

Redazione del CorrieredelWeb.it ha detto...

E' assurdo che nel nostro Paese -indipendentemente dal colore del governo precedente o quello attuale - un Ministero, come quello dell'Innovazione, che stava facendo molte cose per la digitalizzazione della comunicazione e dell'intera economia sia stato ridotto ad un dipartimento..

.it dovrebbe essere motivo di orgoglio e distinzione.. non motivo di amarezza e delusione

stenet ha detto...

Aderisco a questa iniziativa! Ecco il mio post!

Andrea ha detto...

Anche io appoggio l'iniziativa. Ecco il post!

TUX ha detto...

La comunità di hosting gratuito ilbello.com appoggia pienamente sottolineando la totale inadeguatezza ed inutilità di tale sistema.

babanetcom ha detto...

sono nei meandri di una registrazione da più di un mese!!
e evito sempre i .it quando possibile!
ecco perchè trovo valida l'idea ed ecco il mio post su d-night: http://d-night.it/blog/?p=115

Lorenzo ha detto...

Mi unisco! Ho i brividi quando un cliente mi chiede un .IT

giowind ha detto...

Ci sono anche io. Qui il post.

Marco ha detto...

Ciao, vi abbiamo segnalato sul blog di Mytech: http://blog.mytech.it/index.php/2007/01/09/buttate-quel-fax-dalla-finestra/

fede ha detto...

sottoscivo convintamente.
generazioneblog.it

DanKan ha detto...

Io ho "perso" un dominio in scadenza (non mia) perchè lo hanno rilasciato 2gg prima rispetto alla scadenza vera.
Non mi hanno voluto/saputo spiegare il motivo di tale cambio di idea!
Ho chiesto spiegazioni... Ma GOMMA!
Che fosse un loro amico?

Sergio ha detto...

Il Tienneti Magazine approva e appoggia.

alexred ha detto...

Complimenti per l'iniziativa, noi di joomla.it vi supportiamo per quanto possibile.
Ho inserito il banner nella homepage del sito e scritto un articolo in merito.

mr_beezns ha detto...

Ho appena sottoscritto la petizione.
E' assurdo che una procedura informatica sia ancora regolata dall'invio di un fax(fosse almeno libero il numero) !!! Mi sbaglio o qualcuno aveva inventato una cosa che si chiama e-mail o anche firma digitale oppure pgp o ancora https ?!
SPERIAMO DI FARCELA

Femetal ha detto...

io ci sono.

Europeanwebhost.com ha detto...

Salve,
noi come azienda del settore ci aggiungiamo alla protesta, dato che molti nostri clienti si lamentano dei ritardi sulle registrazioni.
Automatizzare il tutto, senza perdere la veriticità dei dati di registrazione è possibile, e tutto questo richiederebbe uno sforzo minimo da parted del NIC/CNR.

Sperando in un cambiamento, porgo i più cordiali saluti a tutta la comunity.

Marco Cattaneo ha detto...

Il mio post qui: http://www.marcocattaneo.com/2007/01/09/cambia-nic-stop-al-fax/

artgatt's Soft ha detto...

Anche io mi associo !!

Acco il link al post sul mio blog: Link

Anonimo ha detto...

Questa confusione non aiuterà un bel niente. Probabilmente nessuno di voi sa della questione sincrono/non sincrono e quindi non sa che per ora l'esistenza della LAR è garanzia dell'esistenza di tanti piccoli maintainer. Poi se preferite il modello Verisign è un altro discorso.

Se inviate i fax non firmati e contemporaneamente volete pure i prezzi bassi, non lamentatevi della rigidità (magari tutti gli uffici pubblici italiani fossero così scrupolosi).

Riccardo Mares as Merlinox ha detto...

@anonimo: non è bello in un blog inquietarsi, però non è sopportabile che chi critica l'iniziativa si firmi anonimo!

In ogni caso sincrono e asincrono mi sembra proprio una cosa no-sense. Oltre tutto è stato comprovato che il fax non è garanzia di nulla, tanto meno un firma fattibile da chiunque.

Spero in una tua risposta firmata, altrimenti beh... ci siamo capiti!

p.s.: in questo blog sta scrivendo fior fiore di professionisti per i quali penso sia giusto portare rispetto.

Davide ha detto...

Sono stufo anche io di questa procedura che è ormai qualche anno che non utilizzo più i punto it e sconsiglio di registrarli a clienti ed amici.
Questo il mio piccolo contributo

gill ha detto...

Faccio i complimenti a tutti quelli che stanno sostenendo l'iniziativa.

Ecco il mio post per contribuire a far girare l'informazione sulla rete!

mr_beezns ha detto...

Ho raccolto un altra adesione di cvtiemp ed ecco anche il link del post sulla nostra community che ho dimenticato nel mio commento precedente.

Walter ha detto...

Anch'io ho spedito il fax sei volte.
E' una presa x il c...!!!
Siamo nella repubblica delle banane!!!

Merlinox ha detto...

@walter: io sono allibito. Stamattina ho rispedito tutte le carte per il trasferimento via FAX alle 11.00 e ancora nessuna risposta: era la nona volta!!!

Inizia a diventare un costo anche il fax stesso, come interurbana!

2 min * 9 = 18 min...

ned ha detto...

Iniziativa splendida... l'ho sempre detto, ma non l'ho mai "esternato" pubblicamente.
L'input è ottimo: se serve mi rendo disponibile per lavorare "sull'output"... :-)

Ecco il post sul mio blog

Anonimo ha detto...

Io avrei scritto un post sul mio blog relativamente alla trasparenza (inesistente) dei domini scaduti e sull'impossibilità di sapere esattamente quando prendere il dominio lasciato scadere da altri utenti.
Ecco qui il post

Theprincy ha detto...

Vi ho linkato anch'io e sono a sostegno della protesta ecco il bannerino messo sul sito www.revhost.eu

Gabriele ha detto...

concordo pure io
io ho avuto moltissimi problemi con loro
sono un "webmaster" amatoriale, ho registrato 6 domini .it nell'ultimo anno, a nome mio o dell'azienda di cui sono "consulente"
sempre solita solfa
in un caso ci abbiamo messo 2 settimane a registrare il dominio, mentre lo spazio web era disponibile dopo 2 ore

assurdo
togliete la gestione dei domini .it a quegli incompetenti
gabriele.prandini@gmail.com

Anonimo ha detto...

Ciao, vi segnalo questo post... sembra che il NIC abbia finalmente cambiato rotta!!

Merlinox ha detto...

Purtroppo anonimo mi sa che non ci siamo ancora:
http://tinyurl.com/2y4ksh

alibi74 ha detto...

alibi74.it partecipa alla protesta.

Merlinox ha detto...

Benvenuto alibi74. Grazie a tutti quelli che hanno esposto il banner e che credono ancora in questa idea!

Elio ha detto...

Ho firmato la petizione e ho scritto anch'io sul mio blog: ecco il post. il bannerino lo metto in giornata, sono al lavoro ora... ;)

Pasquale ha detto...

Sono da due settimane alle prese con il nic per la registrazione di due domini .it la pratica e' stata gia bocciata due volte dal nic una per fax illegibile un'altra perche mancala la provincia. Ma e' mai possibbile essere cosi rigidi sulle lar.
Comunque anche io provo sempre prima ad offrire il dominio .com perche' attivo in pochi minuti, e sconsiglio il punto .it, facendo presente che ci vogliono almeno due settimane per l'attivazione se va tutto bene.

Ciao
Pasquale

Merlinox ha detto...

E poi i politici parlano di formazione, di tirare, di migliorare...

Anche solo questo blog non è stato minimamente preso in considerazione dalle istituzioni.

Anonimo ha detto...

Wedding in Italy Petizione Firmata!

Ristoranti Catania ha detto...

Ottimo articolo. Sono d'accordo con voi.